• Home
  • Installazioni
  • Quali sono i pregi della ventilazione meccanica controllata in abitazione ad uso civile

Quali sono i pregi della ventilazione meccanica controllata in abitazione ad uso civile

La ventilazione meccanica controllata è definita come “il processo di immissione e/o estrazione d’aria e/o verso un ambiente confinato con lo scopo di controllare i livelli di inquinante, l’umidità o la temperatura”. In poche parole, grazie a questo sistema è possibile ottenere un ricambio d’aria pulita continuo e sicuro.

Come funziona la VMC

A livello pratico, un semplice ventilatore con recupero di calore, a ridotto consumo elettrico, immette costantemente nell’ambiente nuova aria attraverso canalizzazioni e bocchette, prendendola dall’esterno e filtrandola da tutti gli elementi inquinanti e pericolosi per la nostra salute. Nello specifico, l’aria viziata che si forma nella stanza e che noi respiriamo, passa nella VMC sotto forma di aria umida e calda attraverso piccoli canali installati all’interno dei muri o anche a soffitto, successivamente il calore viene ceduto all’esterno da dove proviene invece indipendentemente l’aria secca o fredda. Grazie a questo meccanismo viene recuperato il calore contenuto nell’aria e viene espulso; inoltre l’aria viene ripulita dall’umidità ma soprattutto dagli agenti inquinanti e poco salutari per l’uomo. La VMC ovviamente è costituita da filtri specifici in grado di purificare l’aria in entrata e in uscita, non contaminando le tubature che permettono di selezionare l’aria pulita. Oggi in commercio la più diffusa è sicuramente la VMC a due flussi costituita da un doppio impianto di ventilazione, ovvero due canali di distribuzione separati tra loro; il primo condotto regola e controlla l’aria che viene immessa, mentre l’altro seleziona l’aria in estrazione. Entrambi i flussi dell’aria vengono inoltre gestiti attraverso dei ventilatori elettrici. Questi impianti permettono un notevole risparmio energetico e sono in grado di filtrare, trattare, riscaldare e raffreddare l’aria garantendo un ricambio costante.


La VMC a semplice flusso autoregolabile invece si serve dell’estrazione dell’aria viziata che si può annidare nei locali soggetti ad umidità. Viene immessa aria di rinnovo dalle stanze confinanti, servendosi comunque di aria esterna. È garantita una circolazione interna dell’aria circa il passaggio sotto la porta.
La VMC a semplice flusso igroregolabile, l’aria pulita entra negli ambienti attraverso degli ingressi di aria appositi. Dai locali umidi si estrae l’aria viziata che viene risucchiata in bocchette che si aprono in base alla quantità di umidità presente nelle stanze.

Potremmo comunque dividere questi macchinari in due grandi macro-categorie: VMC decentralizzati e VMC centralizzati, la scelta di uno o dell’altro varia a seconda delle esigenze, anche se il metodo più conveniente è quello basato sullo scambiatore di calore.

Vmc decentralizzata, detta anche puntuale, garantisce un ricambio d’aria idoneo per ripristinare il giusto grado di umidità, è adottato principalmente su edifici già esistenti e su spazi ristretti dove non è possibile realizzare una vera e propria rete aeraulica. Nello specifico lavora sulle singole stanze in cui l’aria viene o immessa o estratta e viene filtrata e accuratamente purificata.L’impianto vmc centralizzato, a rete aeraulica, è utilequando si sta costruendo un nuovo edificio, o lo si sta ristrutturando del tutto per poter realizzare così le tracce degli impianti a massetto e a parete. La vmc a doppio flusso è sicuramente la più conveniente in quanto lavora sull’immissione ed estrazione bilanciata dell’aria, che viaggia su canalizzazioni indipendenti tra loro. Il vantaggio è che il ricambio d’aria è continuo ed avviene in tutta la casa in modo sano e uniforme a fronte di un basso consumo elettrico e un’ottima resa energetica.

Tutti i vantaggi

Tra i vantaggi principali che troviamo tramite l’installazione di un sistema di ventilazione meccanica controllata, è sicuramente quella di combattere l’umidità all’interno della propria abitazione e di tutto ciò che essa comporta, come ad esempio le muffe. Inoltre si ottiene una qualità dell’aria interna estremamente sicura, pulita e priva di pollini o qualunque sostanza nociva alla nostra salute, fattore estremamente importante per i soggetti allergici. Sull’aspetto funzionale poi possiamo finalmente dire addio alle correnti d’aria o all’entrata dalla finestra di cattivi odori, smog e agenti inquinanti, e il tutto funziona in modo assolutamente silenzioso e impercettibile. I costi sono da valutare in base alla tipologia scelta sia in base al proprio budget che in base alle caratteristiche dell’abitazione/edificio, quindi come sempre è bene chiedere ad aziende specializzate in grado di effettuare un sopralluogo accurato e indicarvi la scelta più adatta. La nostra azienda BR Termitalia collabora da anni solo con i marchi più noti e affidabili del settore, per fornire ai nostri clienti solo prodotti di qualità adatti alle più svariate esigenze. Se volete informazioni più dettagliate sulla Ventilazione Meccanica Controllata o per effettuare un sopralluogo, non esitate a contattarci al numero 0968 431020, oppure inviando un’email a info@brtermitalia.it o venendoci a trovare presso la nostra sede in Via Savutano 106/d1 a Lamezia Terme in provincia di Catanzaro.