Quali sono i pregi della ventilazione meccanica controllata in abitazione ad uso civile

La ventilazione meccanica controllata è definita come “il processo di immissione e/o estrazione d’aria e/o verso un ambiente confinato con lo scopo di controllare i livelli di inquinante, l’umidità o la temperatura”. In poche parole, grazie a questo sistema è possibile ottenere un ricambio d’aria pulita continuo e sicuro.

Come funziona la VMC

A livello pratico, un semplice ventilatore con recupero di calore, a ridotto consumo elettrico, immette costantemente nell’ambiente nuova aria attraverso canalizzazioni e bocchette, prendendola dall’esterno e filtrandola da tutti gli elementi inquinanti e pericolosi per la nostra salute. Nello specifico, l’aria viziata che si forma nella stanza e che noi respiriamo, passa nella VMC sotto forma di aria umida e calda attraverso piccoli canali installati all’interno dei muri o anche a soffitto, successivamente il calore viene ceduto all’esterno da dove proviene invece indipendentemente l’aria secca o fredda. Grazie a questo meccanismo viene recuperato il calore contenuto nell’aria e viene espulso; inoltre l’aria viene ripulita dall’umidità ma soprattutto dagli agenti inquinanti e poco salutari per l’uomo. La VMC ovviamente è costituita da filtri specifici in grado di purificare l’aria in entrata e in uscita, non contaminando le tubature che permettono di selezionare l’aria pulita. Oggi in commercio la più diffusa è sicuramente la VMC a due flussi costituita da un doppio impianto di ventilazione, ovvero due canali di distribuzione separati tra loro; il primo condotto regola e controlla l’aria che viene immessa, mentre l’altro seleziona l’aria in estrazione. Entrambi i flussi dell’aria vengono inoltre gestiti attraverso dei ventilatori elettrici. Questi impianti permettono un notevole risparmio energetico e sono in grado di filtrare, trattare, riscaldare e raffreddare l’aria garantendo un ricambio costante.


La VMC a semplice flusso autoregolabile invece si serve dell’estrazione dell’aria viziata che si può annidare nei locali soggetti ad umidità. Viene immessa aria di rinnovo dalle stanze confinanti, servendosi comunque di aria esterna. È garantita una circolazione interna dell’aria circa il passaggio sotto la porta.
La VMC a semplice flusso igroregolabile, l’aria pulita entra negli ambienti attraverso degli ingressi di aria appositi. Dai locali umidi si estrae l’aria viziata che viene risucchiata in bocchette che si aprono in base alla quantità di umidità presente nelle stanze.

Potremmo comunque dividere questi macchinari in due grandi macro-categorie: VMC decentralizzati e VMC centralizzati, la scelta di uno o dell’altro varia a seconda delle esigenze, anche se il metodo più conveniente è quello basato sullo scambiatore di calore.

Vmc decentralizzata, detta anche puntuale, garantisce un ricambio d’aria idoneo per ripristinare il giusto grado di umidità, è adottato principalmente su edifici già esistenti e su spazi ristretti dove non è possibile realizzare una vera e propria rete aeraulica. Nello specifico lavora sulle singole stanze in cui l’aria viene o immessa o estratta e viene filtrata e accuratamente purificata.L’impianto vmc centralizzato, a rete aeraulica, è utilequando si sta costruendo un nuovo edificio, o lo si sta ristrutturando del tutto per poter realizzare così le tracce degli impianti a massetto e a parete. La vmc a doppio flusso è sicuramente la più conveniente in quanto lavora sull’immissione ed estrazione bilanciata dell’aria, che viaggia su canalizzazioni indipendenti tra loro. Il vantaggio è che il ricambio d’aria è continuo ed avviene in tutta la casa in modo sano e uniforme a fronte di un basso consumo elettrico e un’ottima resa energetica.

Tutti i vantaggi

Tra i vantaggi principali che troviamo tramite l’installazione di un sistema di ventilazione meccanica controllata, è sicuramente quella di combattere l’umidità all’interno della propria abitazione e di tutto ciò che essa comporta, come ad esempio le muffe. Inoltre si ottiene una qualità dell’aria interna estremamente sicura, pulita e priva di pollini o qualunque sostanza nociva alla nostra salute, fattore estremamente importante per i soggetti allergici. Sull’aspetto funzionale poi possiamo finalmente dire addio alle correnti d’aria o all’entrata dalla finestra di cattivi odori, smog e agenti inquinanti, e il tutto funziona in modo assolutamente silenzioso e impercettibile. I costi sono da valutare in base alla tipologia scelta sia in base al proprio budget che in base alle caratteristiche dell’abitazione/edificio, quindi come sempre è bene chiedere ad aziende specializzate in grado di effettuare un sopralluogo accurato e indicarvi la scelta più adatta. La nostra azienda BR Termitalia collabora da anni solo con i marchi più noti e affidabili del settore, per fornire ai nostri clienti solo prodotti di qualità adatti alle più svariate esigenze. Se volete informazioni più dettagliate sulla Ventilazione Meccanica Controllata o per effettuare un sopralluogo, non esitate a contattarci al numero 0968 431020, oppure inviando un’email a info@brtermitalia.it o venendoci a trovare presso la nostra sede in Via Savutano 106/d1 a Lamezia Terme in provincia di Catanzaro.

Leggi Tutto

Installazione climatizzatori e patentino: l’ultima normativa fgas

La normativa n. 146 del 16 Novembre 2018, entrata in vigore il 9 Gennaio 2019, enuncia le nuove regole circa l’installazione dei condizionatori; nello specifico il decreto impone che i condizionatori vengano installati, sia nelle industrie che nelle case dei privati, soltanto da ditte o persone autorizzate a farlo e munite di apposita certificazione.

Perché questa normativa

Lo scopo della normativa è quello di preservare sia la salute umana che la salvaguardia dell’ambiente dagli effetti dell’inquinamento adeguandosi al regolamento 517/2014 sui gas fluorurati ad effetto serra, e per farlo si è imposto che l’installazione di qualunque tipologia di condizionatore venga effettuato solo da ditte e personale munito di apposito patentino che ne attesti la competenza. Questa normativa vale per qualunque realtà, dalle private alle pubbliche fino a quelle aziendali, per evitare la fuoriuscita del gas contenuto all’interno dei condizionatori, e nonostante già oggi non è facile trovare più questi gas sul mercato, alcuni apparecchi vengono purtroppo venduti già carichi. La normativa nel dettaglio prevede che:

  • I negozianti possono vendere apparecchi già carichi ai privati o alle aziende solo se questi presentano un documento che dimostri la ditta professionista con patentino che procederà successivamente alla sua installazione.
  • L’installazione dei condizionatori è consentita solo ad aziende e ditte qualificate che sono in possesso di un regolare patentino condizionatori, rilasciato al termine del corso di formazione FGAS necessario per svolgere questa attività.

A tal proposito, le ditte specializzate per ottenere il patentino, devono richiedere l’iscrizione al registro telematico (CCIAA) e richiedere una certificazione agli organismi di accreditamento; inoltre devono frequentare corsi di formazione e svolgere un esame conclusivo che attesti le competenze acquisite.

La novità della banca dati

Una delle novità in questo campo riguarda l’istituzione di una Banca Dati presso le camere di commercio, che raccoglie i dati riguardanti i dispositivi f-gas installati e che permetterà in questo modo di tenerne traccia. La comunicazione deve essere effettuata sia da persone fisiche che da ditte o aziende riguardo l’installazione o eventuale manutenzione o anche smaltimento, pena una multa che va dai 500€ ai 10.000 €, oltre alla perdita delle agevolazioni fiscali concesse per la nuova installazione di apparecchi ad alta prestazione energetica. La nostra azienda BR Termitalia ha un’esperienza ventennale nella vendita di prodotti e accessori termoidraulici ed opera su tutta la regione della Calabria, in particolare sui territori di Lamezia Terme, Catanzaro, Cosenza, Vibo Valentia, Pizzo, Amantea e Soverato. Offriamo una vasta gamma di prodotti di qualità, e grazie alla nostra competenza e professionalità, siamo autorizzati all’installazione di tutti i dispositivi che vendiamo ai nostri clienti, offriamo inoltre un servizio di consulenza, manutenzione e siamo in grado di fornire pezzi di ricambio delle migliori marche. Per qualunque informazione riguardo il patentino e le modalità di installazione dei vostri condizionatori, non esitate a contattarci al numero 0968 431020, oppure inviando un’email a info@brtermitalia.it o venendoci a trovare presso la nostra sede in Via Savutano 106/d1 a Lamezia Terme.

Leggi Tutto

Quali sono le differenze tra climatizzatore e condizionatore

Con l’arrivo dell’estate e della bella stagione arrivano anche i primi caldi, ed è preferibile oltre che consigliato, creare all’interno della propria casa un clima confortevole, uniforme e adatto alle nostre esigenze. Tutti conosciamo i condizionatori e i climatizzatori e nonostante entrambi nascono con lo scopo di raffreddare l’ambiente in estate e riscaldarlo in inverno, sono tuttavia due strumenti affini ma con delle differenze ben precise.

Differenza tra condizionatori e climatizzatori?

Il condizionatore è un dispositivo grazie al quale è possibile raffreddare o riscaldare l’ambiente attraverso l’aria che fuoriesce da una ventola di cui si può regolare la velocità, quindi il suo funzionamento deriva dalla quantità di aria immessa in un determinato momento e secondo le esigenze del consumatore. I condizionatori possono essere a freddo o a caldo, e funzionare tramite il meccanismo tradizionale on-off (accensione e spegnimento del compressore) o con meccanismo inverter, dove la potenza erogata è variabile e graduale in base alla temperatura dell’ambiente esterno da raffreddare o riscaldare. Oltre a questi troviamo i condizionatori monosplit, ovvero una singola unità collegata ad un’unità esterna, perfetti per ambienti più piccoli e molto facili da pulire; e quelli dual o multisplit, ovvero più apparecchi interni collegati ad una sola unità esterna. Il controllo dell’umidità invece non è diretto, ma conseguenziale all’abbassamento della temperatura e al raffreddamento della zona interessata.

Il climatizzatore ha le stesse funzioni del condizionatore con in più la funzione deumidificazione dell’aria e regolazione della temperatura, perfetto dunque per la solita temperatura estiva caldo/umido. Questo apparecchio riesce a regolare in modo preciso e mirato la temperatura di un ambiente regolando il tasso di umidità, eliminando i batteri e tutte le impurità presenti nell’aria grazie all’utilizzo di filtri evoluti. Quindi il climatizzatore consente di stabilire la temperatura e i valori di umidità che si vogliono raggiungere nella stanza o nell’ambiente; una volta raggiunta quella temperatura il climatizzatore smette di funzionare, e si attiva nuovamente se la temperatura si allontana dai valori desiderati.

Quali parametri controllare nella scelta

Quando dobbiamo acquistare un condizionatore o un climatizzatore, dobbiamo valutare alcuni fattori come il numero e il volume delle stanze in cui occorre installarlo, la loro posizione (ad esempio pianto interrato o mansarda etc.) la loro potenza, espressa in kW o in Btu/h (British Termal Unit);  la silenziosità; l’efficienza energetica e anche le nostre esigenze. Ad esempio se volessimo impostare un apparecchio in più stanze della nostra casa, dovremo optare per i modelli multisplit, ovvero collegabili tra loro; oppure per quanto riguarda la silenziosità dovremo optare per quelli con l’opzione inverter, molto più silenziosi di quelli on/off in quanto non richiedono il continuo accendimento o spegnimento dell’apparecchio.

Per quanto riguarda l’efficienza energetica, invece, questa risulta inversamente proporzionale all’escursione termica, ovvero la differenza di temperatura fra l’ambiente interno ed esterno. Ma oltre ai dettagli più tecnici, è sicuramente importante basare le scelte in base alle proprie esigenze e abitudini di vita quotidiane, oltre che alle caratteristiche della propria abitazione, ed è necessario e consigliato affidarsi solo ad aziende specializzate come la nostra

BR Termitalia che mette a disposizione di ogni suo cliente un prodotto che si sposa perfettamente con le sue abitudini e con il budget a disposizione. Tutti i nostri prodotti sono progettati per offrire il massimo del comfort scegliendo tra marchi di prima qualità come Toshiba, Climaveneta e molte altre ancora! Per maggiori informazioni o per ricevere una consulenza personalizzata, non esitate a contattarci al numero 0968 431020, oppure inviando un’email a info@brtermitalia.it o venendoci a trovare presso la nostra sede in Via Savutano 106/d1 a Lamezia Terme in provincia di Catanzaro, il nostro personale, grazie ad una consolidata esperienza e matura professionalità, saprà interpretare le vostre richieste illustrandovi i prodotti più adatti e convenienti per voi.

Leggi Tutto